The Mission

Buonasera amici di Educazione Consapevole.

Questa sera condivido con voi alcuni pensieri legati alla collaborazione con il progetto "Da mamma a mamma, da donna a donna", che sta fiorendo alla velocità della luce, animato dall'entusiasmo di tutte coloro che, a vario titolo, vi partecipano.

Su richiesta del suddetto progetto - da me rinominato "Dmamddad" (acronimo illeggibile ma meraviglioso, perchè contiene le parole MAM e DAD!) - ho dovuto ideare una sintesi iconica di Educazione Consapevole: un'immagine che (rap)presentasse il mio progetto. Una cosa che si è rivelata difficilissima, perchè potevo rappresentare solo le mie mani, "al lavoro"!

E' pur vero che le mie mani sono essenziali a ciò che creo, perchè scrivono, cuciono, insegnano a massaggiare, fotografano, progettano...

Però come esprimere tutto il resto? Le consulenze, la formazione, gli incontri, gli eventi... Insomma: come potevo racchiudere in una sola immagine l'intera Mission del Progetto?! 

Un po' di tentativi sono stati necessari, finchè sono arrivata a questa immagine:


Una mamma, un papà, tre bambini in diverse fasi di crescita e sviluppo: un bimbo nella pancia della mamma, un bimbo portato in fascia, un bimbo tenuto per mano.

Una famiglia. 

Amorevolmente tenuta tra le mani, con tutta la delicatezza, la cura e la protezione di cui sono capace.

Ecco la Mission di Progetto Educazione Consapevole: prendersi cura della famiglia, dal concepimento ai primi anni di vita dei figli, attraverso tutte le fasi intermedie.

... e sapete quale è la ciliegina sulla torta? Questa immagine è stata disegnata dal mio papà e poi da me completata; la fotografia è stata scattata dal mio Piccolo Uomo. Più famiglia di così, decisamente, non potevo! 

Sempre avanti, con fiducia verso il futuro. The Mission.

Un abbraccio a tutti! 

Maria Beatrice