L'elisir di lunga vita

Buonasera a tutti, amici di Educazione Consapevole!

In accordo con la SAM - Settimana mondiale dell'Allattamento Materno, un breve post che nasce da un lavoro di formazione che sto preparando per settimana prossima. Parlerò di attaccamento pre e postnatale, di accudimento e, ovviamente, di allattamento al seno.

Lungi da me ricominciare le infinite diatribe giudicanti su chi ha allattato, su chi non ha allattato, su chi avrebbe voluto ma non ha potuto, su chi avrebbe potuto ma non ha voluto...

Da psicologa devo saper sospendere il giudizio. Il che, però, non mi impedisce certo di pensare con la mia testa e -cosa ancor più importante -  di informarmi e informare.

Condivido con voi tre notizie molto recenti sull'allattamento al seno che ho rinvenuto nel corso delle ricerche effettuate negli ultimi giorni:
- I bambini allattati al seno una volta adulti corrono meno il rischio di soffrire di depressione
Ricerca del Central Institute of Mental Health, Mannheim. Pubblicato su "Psychotherapy and Psychosomatics", 2012
- L’allattamento al seno riduce il rischio di SIDS fino al 73% in caso di allattamento esclusivo
Ricerca del Dipartimento di Medicina di Famiglia presso l’Università della Virginia, 2012
- Una proteina nel latte materno svolge attività antitumorale
Ricerca dell’Istituto materno infantile di Burlo Garofolo (Trieste), dell’Università di Trieste e dell’Università di Ferrara. I risultati sono stati pubblicati sul Journal of Human Lactation, 2012

E condivido con voi anche una quarta notizia, che mi è stata segnalata da un'amica neomamma e che ha subito ricevuto attenzione da parte delle mamme del gruppo fb di Educazione Consapevole: in Corea hanno inventato il robot che allatta tuo figlio al posto tuo (col biberon, la tetta artificiale ancora non c'è...).

Perchè vi dico tutto questo?

Perchè questa è la settimana in cui chi si occupa di mamme e bambini si trova ad affrontare il tema dell'allattamento. E' la settimana in cui in tutta Italia ci sono mamme che organizzano il flash-mob di "AllattiAMOlo in piazza!" (oggi erano a Genova, domani a Ferrara, ad esempio) per dimostrare che allattare è un gesto naturale e non vi è nulla da nascondere o da disapprovare.

La settimana in cui si scontrano epicamente "quelli che" e "quelli che non". Quelli che "tanto col bibe si cresce bene lo stesso" e quelli che pur di allattare al seno hanno fatto l'impossibile (vero mamma Moizza?).

La settimana in cui è doveroso darsi da fare per dimostrare che il latte materno è la scelta migliore per la salute psicofisica di ogni bambino. Il latte materno è l'elisir di lunga vita, perchè oltre a tutto ciò che già ne sappiamo, è talmente pieno di amore da nutrire corpo, psiche e anima. Questo va detto, ribadito, sostenuto, divulgato, spiegato a tutti e a tutte.

E, a questo proposito, io faccio la mia parte.

Buona notte a tutti!

Maria Beatrice